Come Postare Una Domanda In Modo Corretto

Come Postare Una Domanda In Modo Corretto Blog

In questo articolo spiegheremo come richiedere una lettura di Tarocchi gratuita e come creare, in modo corretto, il relativo post. Scoprirai anche la motivazione, nuda e cruda, per la quale potresti non ricevere risposte, mentre tutti gli altri sì.

Nonostante il nostro ecosistema digitale sia estremamente intuitivo e semplice nell’utilizzo, è sempre doveroso assistere gli utenti al fine di mantenere in salute questa piattaforma.

Dove postare la tua domanda

Come prima cosa è necessario capire dove caricare la tua domanda.

Ricorda che la pagina iniziale di questo sito rappresenta il tuo feed di tutte le attività più recenti. Creare lì il tuo post con la richiesta di un consulto potrebbe essere inutile perché nessuno, ad esclusione dei tuoi amici, vedrebbe ciò che hai postato.

Inoltre, come un normale social network, anche clicktarot.net è gestito da un algoritmo in grado di strutturare la visibilità dei tuoi messaggi.

Quindi, il primo step è quello di scegliere il gruppo che rappresenta, a livello tematico, la natura della tua domanda. Se – per esempio – volessi condividere un consulto di Tarocchi sull’amore, dovrai entrare nel gruppo: Consulti di Tarocchi Amore.

Come postare la tua domanda

Una volta entrato nel gruppo clicca su: Condividi qualcosa con il gruppo…

Si aprirà una finestra dal titolo: Creare un post. Inizia scrivendo la tua domanda.

Ricorda che nella formulazione della tua domanda dovrai essere il più specifico possibile. Così facendo, oltre che:

  • creare un lavoro potenziante per tutti,
  • aiutare il tarologo nella comprensione
  • dimostrarti interessato a questo aspetto della tua vita,

avrai anche più chance di ricevere una risposta. Scorri l’articolo per studiare meglio come formulare la tua domanda e/o scoprire perché non ricevi mai una risposta.

Difficilmente un lettore di carte professionista risponderebbe ad un consultante che pone una domanda per gioco o in modo svogliato e superficiale! D’altronde il problema è di chi pone la domanda e non del tarologo. Se il lavoro non è comune, l’interprete non avrà alcun motivo di interessarsi alla tua situazione.

Quando hai finito di scrivere la tua domanda clicca sul tasto TIRAGGIO.

Vedrai comparire il tuo tiraggio appena sotto la domanda. Non preoccuparti delle X in basso. Sono dei riferimenti per chi ha studiato il Metodo di Lettura Tarocchi TdM.

Quando le carte sono comparse, non modificare nulla. Clicca direttamente il tasto: Invia.

La tua domanda comparirà nel gruppo ed inizierai a ricevere risposte non appena qualche tarologo deciderà di lanciarsi nell’interpretazione delle tue carte. Di contro, se le risposte dovessero tardare o se non ne ricevessi mai, allora leggi il prossimo paragrafo.

Come Postare Una Domanda In Modo Corretto Blog

Come formulare una domanda

Se non stai ricevendo risposte, prova a chiederti:

1. Ho spiegato in modo dettagliato e preciso la situazione?

È sempre compito tuo essere preciso nella spiegazione della situazione fornendo quanti più dettagli possibili. Ricorda che un consulto di Tarocchi prevede un confronto attivo tra consultante e consultato.

Inoltre, uno spazio on-line è nemico delle domande generiche perché si trascina dietro tutto il dogmatismo e la freddezza del mondo digitale.

2. Ho caricato la mia domanda nel gruppo giusto?

A volte, il fatto di non rispettare la giusta sezione per postare la tua domanda può essere un deterrente naturale a ricevere una risposta. Questo perché molti lettori di Tarocchi hanno il proprio tema preferito da affrontare. Ci sono quelli specializzati nelle domande sull’amore, quelli sul lavoro e così via.

Un lettore di carte che si rapporta in modo ottimale alle domande di natura spirituale – per esempio – difficilmente si troverà a leggere i quesiti posti nel gruppo sui Tarocchi gratis dedicati agli investimenti monetari.

3. In passato ho posto la stessa domanda più e più volte ricevendo già le mie risposte?

Siamo coscienti che quando un servizio è gratis, soprattutto quelli che si occupano di consulti di Tarocchi, questo è immancabilmente usato in modo erroneo ed estremamente superficiale dalla maggior parte degli utenti.

Ad ogni modo, quando i lettori di Tarocchi si accorgono che stai ponendo più e più volte lo stesso quesito dimostrandoti un consultante non interessato ad un confronto attivo, ma dedito a voler ricevere la risposta che vuoi sentirti dire, non hanno alcun interesse ad aiutarti.

In questo caso è più che normale che nessuno ti voglia dedicare un minuto del suo tempo. Pensaci bene, saresti uno strazio addirittura per i tuoi amici, figuriamoci per chi non ti conosce!

4. In passato ho già posto altre domande su questo sito e ho ricevuto le mie risposte dimostrandomi un consultante sveglio, in grado di capire e discernere ciò che mi veniva detto?

Un lettore di Tarocchi professionista è in grado di spiegarti i punti più critici del tuo consulto, cercando di rendere accessibili e di facile comprensione anche quelli più ostici.

Tuttavia, è doveroso dire che molti consultanti si nascondono dietro ad un’ottusità sconcertante, ripetendo a pappagallo cose del tipo “Non ho capito!” oppure “Me lo puoi spiegare ancora?”.

In questo caso, il lettore potrebbe considerarti un consultante sgradevole non adatto alle sue frequenze. Questo fa sì che, leggendo il tuo nome, lui tiri dritto onde evitare di finire in un pantano di inutili risposte cercando di farti capire ciò che non vuoi capire.

Ricorda anche che, accodare ad una risposta di un lettore un nuovo tiraggio (ed un altro, un altro, un altro…) non è una prassi educata e costruttiva. Alla fine dei giochi, è sempre compito tuo discernere le parole che ti vengono dette cercando di adattarle alla tua situazione. Ancora una volta: non diventare uno strazio per questa community.

5. Sto usando le letture di Tarocchi gratis per sentirmi dire ciò che voglio sentirmi dire o per avere veramente spunti intelligenti sui quali ragionare?

Questo quinto punto rafforza i precedenti. Insomma, devi essere onesto con te stesso e capire se stai ragionando realmente sugli spunti che ti vengono forniti oppure se stai solo cercando qualcuno che ti dica ciò che vuoi sentirti dire.

Sappi che un lettore di Tarocchi che si occupa gratuitamente di te, ti sta regalando il suo tempo. Il tempo è un bene più prezioso del denaro. Se inizi a sprecarlo, è normale che nessuno ti calcolerà più.

6. La mia domanda è adatta per un servizio del genere o è così importante e delicata da richiedere l’intervento di un lettore privato?

Esistono una serie di domande che non sono adatte per una community gratuita on-line. Questo perché sono private (oppure bisognerà entrare nel privato per sviluppare una risposta). O ancora, sono delicate o così dettagliate da necessitare un intervento di un lettore privato. In questo caso il consiglio è quello di non pensarci due volte e prenotare un consulto con una lettore di Tarocchi privato.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere contenuti gratuiti su spiritualità e Tarocchi.

icona email contatta

Articoli correlati

Risposte