Tagged: 

  • Tiraggio della Messa a Fuoco

    Posted by Francesco on 28/07/2022 a 11:58

    Ecco un dato sorprendente: più della metà delle persone che ha un sogno non riesce a portarlo a termine perché non mette a fuoco la sua creazione.

    Magari queste persone hanno bisogno di un momento in solitudine per pensare a quello che devono fare oppure è necessario creare un po’ più di spazio e tranquillità per chiarire i diversi passaggi ed i diversi aspetti della propria esistenza.

    Preso atto che questo problema caratterizza la realtà sociale di oggi, possiamo usare i Tarocchi per mettere a fuoco il nostro obiettivo.

    Mischia la totalità del tuo mazzo ed estrai 5 carte in base a questo schema:

    1. Cosa voglio davvero creare?
    2. Perché voglio fare quello che sto per fare?
    3. Quale risultato mi aspetto realmente di raggiungere?
    4. Qual è il primo passo pratico che devo fare?
    5. Come posso sostenermi durante questo percorso?


    Posta le carte che hai estratto qui sotto così da discuterne insieme.


    ALESSIA ha risposto 1 mese, 3 settimane fa 4 Membri · 21 Risponde
  • 21 Risponde
  • ALESSIA

    Membro
    28/07/2022 a 13:26

    Buongiorno a tutti!

    Ecco il mio tiraggio della messa a fuoco.

    Sono ancora molto confusa 😔

    Ho due progetti, uno come consulente di alimentazione consapevole e uno come numerologa.

    La mia dinamica costante è: parto e mi blocco, riparto e mi blocco e così via…

    Grazie a tutti per l’aiuto! 🙏❤️

    1. Cosa voglio davvero creare? Cavaliere di denari
    2. Perché voglio fare quello che sto per fare? 3 di denari
    3. Quale risultato mi aspetto realmente di raggiungere? 8 di coppe
    4. Qual è il primo passo pratico che devo fare? Asso di spade
    5. Come posso sostenermi durante questo percorso? Il Giudizio
    • Questa risposta è stata modificata 2 mesi, 1 settimana fa da  ALESSIA. Motivo: Invertito carte
    • Steve

      Membro
      28/07/2022 a 15:42

      Ciao,
      provo a darti qualche spunto

      1. Qualcosa che vada al di là del materiale, che ti faccia sentire nel posto giusto e che sia creativa

      2. Per costruire qualcosa che ti faccia superare i tuoi limiti

      3. Una stabilità emotiva

      4. Agire, iniziare (magari parlando o scrivendo)

      5. Fatti supportare dalla famiglia, da un gruppo con le tue stesse affinità

      Buona fortuna!

      • ALESSIA

        Membro
        28/07/2022 a 22:49

        Grazie Steve!

        Le tue risposte risuonano profondamente in me.

        Ne faccio tesoro.

        Grazie del tempo dedicatomi.

        • Steve

          Membro
          29/07/2022 a 8:45

          Grazie a te per il riscontro!

      • ALESSIA

        Membro
        01/08/2022 a 8:58

        Steve buongiorno! Un’ulteriore riflessione alla domanda numero 2. Scrivi “per costruire qualcosa che mi faccia superare i miei limiti”. Grazie alla tua risposta mi è venuto in mente che anni fa un maestro mi disse che la mia vita era dedicata al superamento delle mie paure. Superandole, posso essere in grado di aiutare gli altri a fare altrettanto. E lo sento vero. Grazie ancora!

        • Steve

          Membro
          01/08/2022 a 9:05

          Bellissima osservazione. Il due in effetti è anche l’incontro con l’altro 🙂

  • Steve

    Membro
    28/07/2022 a 15:43

    Molto bello questo tiraggio! Per dare la spinta giusta!

    • Francesco

      Amministratore
      28/07/2022 a 18:41

      Proprio così 🙂

  • Salvatore

    Membro
    29/07/2022 a 10:01

    Ciao Alessia, provo a dare il mio contributo anche se quello di Steve è notevole <3

    1. Cosa voglio davvero creare? Cavaliere di denari–> Forse hai bisogno di seguire un obiettivo più spirituale, che mira a elevare le coscienze delle persone. Il cavaliere di denari, supportato dlala sua passione segue il denaro che è alto nel cielo.
    2. Perché voglio fare quello che sto per fare? 3 di denari –> Perché forse pensi che l’attività che il tuo cuore predilige sia quella che renda di più da un punto di vista economico. Il tre di denari è la messa in pratica di quell’idea connessa col livello terrestre della tua coscienza,forse è il momento giusto pero’ farei attenzione alla pianificazione del progetto perché potresti farti prendere dall’entusiasmo e fare gesti avventati. Cerca di eliminare gli eccessi, di conservare il tuo entusiasmo e nello stesso tempo di essere pragmatica e coincisa.
    3. Quale risultato mi aspetto realmente di raggiungere? 8 di coppe–> Sicuramente un equilibrio emotivo, un appagamento interiore … qualcosa mi dice che tra le due opzioni che hai in testa, una di queste ti coivolge di più da un punto di vista affettivo – emotivo.
    4. Qual è il primo passo pratico che devo fare? Asso di spade –> ti serve l’idea che ti mette in moto, una particolarità che solo tu puoi apportare nell’ambito del tuo progetto. Forse ti dovresti chiedere : cosa posso apportare di nuovo nel settore della numerologia (o l’altro) ?
    5. Come posso sostenermi durante questo percorso? Il Giudizio –> ti serve probabilmente un gruppo di persone che condivide la tua passione, un gruppo di parola, un corso di aggiornamento, o magari anche il supporto familiare se ne senti il bisogno.
    6. Se non ti risuona butta tutto <3

    • Steve

      Membro
      29/07/2022 a 10:06

      Bellissima interpretazione!

    • ALESSIA

      Membro
      29/07/2022 a 15:26

      Grazie Salvatore!

      Grazie anche a te per il tempo dedicatomi e per la cura, l’attenzione e la precisione nella risposta!

      Ti rispondo punto per punto, così do una risposta più ampia anche a Steve.

      1) è vero, mi piace aiutare le persone ad evolvere spiritualmente, impegnandomi io per prima. Parli di elevare le coscienze e sento moltissimo questa affermazione.

      2) necessito di tagli e di essere pragmatica e concisa perché la mia tendenza è quella della dispersione e del fare tante cose. Quindi l’Arcano 13 è per me necessario, per sfrondare il superfluo.

      E mi serve anche un progetto chiaro e strutturato.

      3) l’opzione che mi convince di più dal punto di vista affettivo è il mindful eating: sono cresciuta all’interno di un albergo, e poi in ristoranti, osservandone gli eccessi e passando anche io tra il troppo cibo e il poco cibo, per arrivare alla giusta via di mezzo, grazie al percorso intrapreso. I miei bisnonni avevano un’osteria, io stessa ho cucinato e insegnato alimentazione naturale e come guarire attraverso il cibo e quindi, si, quest”area è per me quella che mi connette di più alle mie radici, al passato, alle mie esperienze di vita, a mia madre e alle mie nonne. Ma voglio aggiungere la possibiltà di crescita attraverso il cibo, andare oltre il cibo, e quindi aiutare le persone ad avere consapevolezza nel loro modo di alimentarsi e a comprendere i loro meccanismi di reazione, compensazione o di privazione.

      4) mi piace quello che scrivi. È vero, desidero apportare qualcosa di nuovo, qualcosa di mio, di originale.. in entrambe i settori. Inizio a farmi questa domanda.. Cosa posso apportare di nuovo? Anche il consiglio di Steve risuona, iniziare a scrivere o a usare la parola.

      5) anche quello che scrivi sul gruppo mi risuona. La famiglia inoltre mi sostiene molto e so che posso sempre contare sul loro aiuto. Tuttavia ho anche bisogno di un gruppo di anime affini. E, a proposito di corsi, sto facendo anche un corso avanzato in numerologia proprio ora!

      Grazie di cuore ❤️

      Molto utile questo tiraggio 🙏

  • Salvatore

    Membro
    29/07/2022 a 11:19

    Buongiorno a tutti.e,

    ci provo anche io. Cio’ che ho in mente, il mio progetto, riguarda il mio lavoro coi tarocchi.

    Ho un primo lavoro che mi piace, mi appaga e mi permette di esprimere il mio lato pragmatico e cartesiano. Quello che mi sto costruendo col tarocco, è un lavoro che mira principalmente a nutrire la mia parte spirituale e poi anche per apportarmi un complemento economico.

    Ho utilizzato il mazzo di Tarocchi di Marsiglia di Convert 1760 (edizione lo Scarabeo).

    1) Cosa voglio davvero creare ? Temperance –> Voglio che la mia attività dia pace alle persone, deve essere un incontro con l’altro che deve apportare benessere. Voglio creare anche una terza via rispetto al mercato francese in termini di tarocchi, perché qui pullula di persone che hanno un approccio molto cartomantico e depotenziante, allora che io voglio essere una fonte di benessere per le persone aiutandole con pragmatismo e consapevolezza (14 è il solo angelo che tocca la terra).

    2) Perché voglio farlo ? 8 di spade –> Per aiutare le persone ad avere la mente sgombra dalle pesantezze della vita, per aiutarle a trovare un equilibrio mentale che discende dalla presa di coscienza e dalla costruzione del loro strato di mondo. Voglio fare in modo che queste si centrino sui loro bisogni e tolgano la foschia dalla loro testa grazie ai simboli e al loro messaggio che è veicolato nelle lame.

    3) Quale risultato mi aspetto realmente di raggiungere ? 6 coppe –> Voglio che le persone si incontrino con loro stesse e si amino, si accettino per quelle che sono, voglio che vivino in armonia con la vera natura del loro cuore … voglio che per loro il tarocco sia cio’ che lui è stato ed è per me : una fonte di benessere.

    4) Quale è il primo passo pratico che devo fare ? Cavaliere di coppe –> Andare, fare, senza riserve, col cuore in mano e aperto. Forse il Cavaliere di coppe è quello meno furente, quello più dolce … ho quasi l’impressione che marci lentamente, invitandomi a prendere il tempo di strutturare ancora meglio il mio progetto.

    5) Come posso sostenermi in questo percorso ? 4 denari –> Con le basi solide che ho acquisito fin’ora : corsi fatti, scambi profondi con colleghi che ora sono anche amici, eventi pubblici già organizzati e live sui social per farmi conoscere.

    Cosa ne pensate ? Grazie per il contributo <3

    PS Riscontro assicurato.

    • Steve

      Membro
      29/07/2022 a 16:56

      Ciao Salvatore,
      molto bella la tua lettura! Grazie!

      Aggiungo solo qualche suggestione

      1. Una comunicazione fluida, che crea connessioni

      2. Perché comunque puoi usare la razionalità insieme con l’intuizione

      3. Creare armonia e amore tra le persone

      4. Fatti guidare dal cuore

      5. Consolida ciò che hai e recinta il tuo territorio

    • ALESSIA

      Membro
      01/08/2022 a 20:42

      Ciao Salvatore!

      Tu e Steve avete fatto delle bellissime letture!

      Provo comunque a darti qualche suggestione in base alla mia conoscenza dei Tarocchi.

      Trovo interessante che come unico Arcano Maggiore compaia Temperance e che nelle altre carte estratte ci sia un 6 di coppe e un Cavaliere di coppe. Tante coppe, a sottolineare il tuo buon cuore.

      Amore da condividere, amore da donare, portare guarigione, essere un “angelo custode”.

      Il Cavaliere di coppe sembra distribuire le sue cure e attenzioni, ma riguarda anche il far circolare il segreto, condivide con altri un segreto e lo diffonde. Tu parli infatti di voler creare una terza via rispetto al mercato francese. Questa carta dona anche un’energia di movimento, quindi anche muoversi, la vedo anche spostarsi per fare il lavoro che ami, iniziare a viaggiare?

      Nell’ultima domanda compare il 4 di denari, che, in base ai miei studi corrisponde sia al 4 che al 14, quindi sia l’Imperatore che nuovamente Temperanza. Il contenimento, la pazienza, il tempo divino per ogni cosa, l’attenzione per i dettagli, la cura, all’insegna del pragmatismo e della consapevolezza di cui parlavi.

      Auguri per questo tuo viaggio! Per il poco che ti conosco penso che sei veramente portato!

    • ALESSIA

      Membro
      01/08/2022 a 20:46

      Una curiosità. Le mie carte del giorno oggi sono Temperanza e il Cavaliere di Coppe e in numerologia la carta del numero 4 🙂

    • ALESSIA

      Membro
      01/08/2022 a 20:56

      Un’ultima aggiunta riguardo al Cavaliere di coppe che sembra donare senza aspettative.

      • Steve

        Membro
        01/08/2022 a 21:18

        In merito al cavaliere di coppe; anzi in generale: ogni carta ha sia un aspetto luce sia un aspetto ombra. Quindi si l’aspetto ombra del cavaliere può essere quello di donare senza aspettative; ma può anche essere il seguire il cuore con coraggio, senza curarsi di altro 🙂

  • Salvatore

    Membro
    01/08/2022 a 8:23

    Ciao Steve, grazie per il tuo parere sempre pertinente e calzante.

    Mi piace molto il poter recintare il proprio territorio.

    Un abbraccio

    • Steve

      Membro
      01/08/2022 a 8:39

      Grazie mille per il feedback

  • Salvatore

    Membro
    02/08/2022 a 6:53

    Ciao Alessia e grazie per la tua analisi che mi risuona : in effetti le letture che faccio spesso sono letture che fanno vibrare le coppe che ci sono in me, specialmente quando ho il sentore (o la conferma) che le cose che leggo nei Tarocchi sono elementi utili alle persone per la costruzione del loro universo.

    Per creare la terza via penso che viaggiare sia indispensabile, ma è una tappa in potenza per il momento.

    Il 4 di denari mi risuona sia come un imperatore di denari, e quindi magari sul fare attenzione a spese inutili e curare i dettagli finanziari del progetto, sia ad un 14 di denari –> pazienza per i riscontri economici ma soprattutto per le dinamiche che potrebbero essere ancora lente.

    Mi piacciono le interpretazioni che tu e @stevecold date al cavaliere, forse qualche aspettativa ce l’ho, ma cio’ fa parte del mio essere sognatore.

    Baci e grazie ancora

    • ALESSIA

      Membro
      10/08/2022 a 22:35

      Grazie Salvatore per il riscontro!