• Francesco

    Membro
    28/05/2022 a 12:23

    Buongiorno. Concordo con Silly. Il mio primo mazzo di Tarocchi utilizzato è stato l’Hanson-Roberts. Ho scoperto il Tarot di Marsiglia con Jodorowsky ma da quando ho scoperto la TDM utilizzo solo quello di Francesco. Qualche settimana fa ho acquistato dalla Francia un tarocco di Jean Noblet (restaurato dal Flornoy) anche per toccare con mano i collegamenti con la Kabbalah ebraica. Per gli Arcani Minori i Rider Waite restano ancora i miei preferiti pur se limitanti dal punto di vista dell’intuito. Faccio ancora fatica, infatti, a leggere i minori marsigliesi, nonostante il corso, ma ci sto lavorando.