• Salvatore

    Membro
    29/07/2022 a 11:19

    Buongiorno a tutti.e,

    ci provo anche io. Cio’ che ho in mente, il mio progetto, riguarda il mio lavoro coi tarocchi.

    Ho un primo lavoro che mi piace, mi appaga e mi permette di esprimere il mio lato pragmatico e cartesiano. Quello che mi sto costruendo col tarocco, è un lavoro che mira principalmente a nutrire la mia parte spirituale e poi anche per apportarmi un complemento economico.

    Ho utilizzato il mazzo di Tarocchi di Marsiglia di Convert 1760 (edizione lo Scarabeo).

    1) Cosa voglio davvero creare ? Temperance –> Voglio che la mia attività dia pace alle persone, deve essere un incontro con l’altro che deve apportare benessere. Voglio creare anche una terza via rispetto al mercato francese in termini di tarocchi, perché qui pullula di persone che hanno un approccio molto cartomantico e depotenziante, allora che io voglio essere una fonte di benessere per le persone aiutandole con pragmatismo e consapevolezza (14 è il solo angelo che tocca la terra).

    2) Perché voglio farlo ? 8 di spade –> Per aiutare le persone ad avere la mente sgombra dalle pesantezze della vita, per aiutarle a trovare un equilibrio mentale che discende dalla presa di coscienza e dalla costruzione del loro strato di mondo. Voglio fare in modo che queste si centrino sui loro bisogni e tolgano la foschia dalla loro testa grazie ai simboli e al loro messaggio che è veicolato nelle lame.

    3) Quale risultato mi aspetto realmente di raggiungere ? 6 coppe –> Voglio che le persone si incontrino con loro stesse e si amino, si accettino per quelle che sono, voglio che vivino in armonia con la vera natura del loro cuore … voglio che per loro il tarocco sia cio’ che lui è stato ed è per me : una fonte di benessere.

    4) Quale è il primo passo pratico che devo fare ? Cavaliere di coppe –> Andare, fare, senza riserve, col cuore in mano e aperto. Forse il Cavaliere di coppe è quello meno furente, quello più dolce … ho quasi l’impressione che marci lentamente, invitandomi a prendere il tempo di strutturare ancora meglio il mio progetto.

    5) Come posso sostenermi in questo percorso ? 4 denari –> Con le basi solide che ho acquisito fin’ora : corsi fatti, scambi profondi con colleghi che ora sono anche amici, eventi pubblici già organizzati e live sui social per farmi conoscere.

    Cosa ne pensate ? Grazie per il contributo <3

    PS Riscontro assicurato.